check-up

 

PRIMO APPROCCIO COL PICCOLO PAZIENTE

perché farlo

Anche se destinati ad essere sostituiti da quelli permanenti o definitivi, i denti da latte svolgono diversi ruoli fondamentali: permettono una corretta funzione masticatoria e fonetica, mantengono lo spazio e guidano l’eruzione dei denti permanenti e la crescita scheletrica.

 

ogni quanto farlo

Generalmente è consigliabile fare una prima visita intorno ai 3-4 anni di età, con controlli successivi ogni sei mesi, man mano che la dentizione procede.

 

cosa viene controllato

Nell’arco della prima visita odontoiatrica e nelle successive visite di controllo vengono controllati diversi aspetti della salute orale del piccolo paziente.

Innanzitutto vengono date informazioni riguardo la corretta alimentazione ed igiene orale del bambino; al paziente vengono insegnate le manovre di spazzolamento dei denti e controllato il livello di igiene orale.

Inoltre si verifica l’assenza di lesioni cariose o di patologie a carico delle mucose orali, assieme al corretto sviluppo dell’occlusione.

denti bambini-dentista-bassano
denti bambini-dentista-bassano

dentatura dei bambini con rilevatore di placca

press to zoom

PRIMA VISITA

Prenota senza impegno la tua prima visita, sarai ricontattato il prima possibile dalla nostra segreteria!

Privacy

A Dichiaro di avere compiuto sedici anni, e se minore di sedici, di essere stato autorizzato dal titolare della responsabilità genitoriale, pertanto acconsento al trattamento dei miei dati personali così come indicato nella Privacy Policy.

Comunicazioni

Acconsento al trattamento dei miei dati personali. Per l’inoltro della newsletter, le comunicazioni via telefono (sms, WhatsApp, telefonata vocale)

lo studio

Un ambiente di lavoro igienizzato e professionale: vieni a scoprire i principi basilari su cui si basa il nostro lavoro.

il professionista

Visita e controlli gratuiti per mantenere un sorriso sano nel tempo.

igiene e sicurezza

La disinfezione e la sterilizzazione degli ambienti di lavoro e dello strumentario è uno dei principi basilari del nostro lavoro, per evitare infezioni crociate.